3/10/2013

PROGETTO FEP: alla ricerca di un futuro per la pesca della seppia nell’Alto Adriatico

Sistemi di allevamento, azioni di ripopolamento e soprattutto modalità di prelievo che si inseriscano nel quadro di uno sviluppo sostenibile, rispettoso dei criteri di tutela ambientale: questo chiedono oggi gli addetti della pesca della seppia nell’ Alto Adriatico, da sempre fondamentale per le marinerie (per alcune rappresenta oltre il 50% delle catture totali entro la fascia costiera).

 

La tecnica sinora previlegiata è stata quella con reti a strascico ed attrezzi da posta. Il depauperamento della risorsa ittica verificatasi negli ultimi anni, ha però spinto il comparto a una riflessione attenta, per salvaguardare la sopravvivenza della specie coinvolte e rilanciare l’attività.  

Nasce da questa analisi dei bisogni il progetto 01/OPI/2011 La pesca delle seppie in Veneto: una proposta di gestione per garantirne la riproduzione”, di cui Legacoop Veneto è stato soggetto attuatore.

Finanziata dalla Regione Veneto - a valere sul Bando di attuazione della Misura 3.5, Regolamento  (CE) n. 1198/2006 - l’iniziativa è stata realizzata nel litorale che si estende da Jesolo fino a Chioggia-Sottomarina e, mettendo in atto una serie di attività a carattere sperimentale, ha valutato efficacia, efficienza e produttività della pesca della seppia con nasse e grandi cogolli (reoni).

 

La sperimentazione, che ha coinvolto gli operatori delle principali cooperative di settore del territorio interessato, ha evidenziato l’importanza di queste diverse tecniche sia sotto il profilo socioeconomico che sotto quello culturale.

 

La relazione conclusiva riporta i risultati sul campo (i campioni di seppie pescati vengono analizzati da punto di vista biometrico), e le prime proposte gestionali che puntano alla salvaguardia della risorsa e del sistema di pesca.

 

La documentazione è consultabile qui in versione sintetica scaricandola dal pulsante download ed è richiedibile in versione integrale scrivendo una e-mail a: segreteria@legacoop.veneto.it o a: info@isfidprisma.it

    

 

 

download

Cerca nel sito

Agenda

Settembre

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Ottobre

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Novembre

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Dicembre

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Gennaio

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Febbraio

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 

Marzo

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Aprile

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Maggio

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       

Giugno

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Luglio

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Agosto

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Settembre

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Ottobre

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Iscriviti alla Newsletter

Multimedia

#lacooperazionenonsiferma | Legacoop Veneto: Nicola Dotto, cooperativa sociale Stefani Sport

Archivio multimedia











1 2 3 4