16/9/2020

Il Coordinamento veneto per la salute mentale indica le priorità ai futuri amministratori

Se la salute “fisica” dei cittadini non è mai stata al centro del dibattito pubblico come oggi, non si può dire lo stesso della salute mentale, che pure ha un ruolo primario per il benessere delle persone. È del resto questione emersa con tanta più forza proprio in questi mesi, quando in conseguenza della pandemia e dell’isolamento si sono acuite le situazioni di fragilità e si sono evidenziate sindromi post-traumatiche sia fra gli operatori impegnati nei periodi più duri dell’assistenza sia nella popolazione in generale.

Portare la salute mentale al centro del dibattito politico è quindi necessario e urgente. Di qui l’appello ai candidati Presidente alle prossime elezioni regionali da parte del Coordinamento veneto per la salute mentale (SaMeVe, cui partecipa anche Legacoop Veneto), che riunisce in modo trasversale i diversi attori coinvolti sul campo: medici psichiatri, neuropsichiatri, infermieri, psicologi, impegnati in tutti i settori dell’assistenza alla salute mentale della comunità, ma anche associazioni di volontariato e cooperative sociali, associazioni di familiari e di utenti.

 

In vista delle prossime elezioni, il SaMeVe vuole infatti segnalare con forza la necessità di ripartire con un piano d’investimento serio, che sappia dare la giusta priorità alla salute mentale. A tal fine il coordinamento ha esplicitato alcuni punti, che spaziano dalla necessità di salvaguardare e rafforzare la rete dei servizi territoriali per i soggetti fragili ovvero giovani, anziani, persone con problemi di dipendenza, disabilità e psichiatrici e dei Dipartimenti di Salute mentale, a quella di un percorso condiviso e partecipato per definire insieme un nuovo progetto obiettivo per la salute mentale (in termini anche di strumenti operativi, condizioni organizzative, modalità di finanziamento, integrazione sociosanitaria); dalla formazione degli specialisti (di cui si va intensificando la carenza, rispetto alla richiesta) all’investimento sulle risorse umane; dal supporto alle famiglie, che troppo spesso non trovano l’aiuto necessario, alla sensibilizzazione dei cittadini sul tema del disagio psichico (argomento tutt’oggi ancorato a un tabù che genera diffidenza) fino alla promozione di una grande campagna regionale contro stigma e pregiudizi.

 

Il documento che raccoglie le proposte (in allegato) è stato inviato in questo giorni ai candidati Presidente alle elezioni regionali 2020. A tutti il coordinamento assicura la propria disponibilità ad approfondire e a lavorare insieme.

 

download

Cerca nel sito

Agenda

Novembre

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Dicembre

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Gennaio

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Febbraio

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829 

Marzo

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Aprile

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Maggio

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       

Giugno

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930     

Luglio

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Agosto

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Settembre

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

Ottobre

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Novembre

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Dicembre

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Iscriviti alla Newsletter

Multimedia

#lacooperazionenonsiferma | Legacoop Veneto: Nicola Dotto, cooperativa sociale Stefani Sport

Archivio multimedia











1 2 3 4