2/8/2018

Anche la nostra coop Cadore in un reportage sullo sviluppo locale partecipativo delle Dolomiti

C’è anche la nostra cooperativa sociale Cadore nel reportage realizzato per la Rai Alto Adige per illustrare la strategia di sviluppo locale partecipativo del Gal Alto Bellunese "Dolomiti live", inserita nel programma di cooperazione transfrontaliera Interreg Italia-Austria e che interessa un territorio suddiviso tra l’Alta Pusteria, l’Alto Veneto (alta Provincia di Belluno) e l’Osttirol (Tirolo Orientale). A questo link l’ampio servizio: https://youtu.be/TTIgQF6NF58 (al minuto 2’40” le due interviste di Michele Pellegrini, responsabile della progettazione della cooperativa, e di Marco Del Favero, coordinatore del progetto di agricoltura sociale intrapreso dalla Cadore dal 2016).
 

Tra le progettualità specifiche raccontate, appunto, quella intitolata “Nuovo concetto per lo sviluppo del paesaggio” che coinvolge la nostra associata bellunese in qualità di partner e l’ha vista particolarmente impegnata fin dalla fase di progettazione proprio in virtù della sua ampia conoscenza del territorio, nonché della sua visione innovativa e dell'approccio partecipativo.

Il partenariato vede anche il Comune di Kals, nel ruolo di Lead Partner, e il Comune di Sesto. Fondamentale il supporto e la collaborazione del GAL Alto Bellunese, da anni partner solido della cooperativa in numerose altre progettualità locali.
 

Approvato ufficialmente all’inizio dell’anno, il progetto vedrà gran parte della sua attuazione nelle prossime due annualità anche se le azioni transfrontaliere e il lavoro di relazione e condivisione tra i partner sono già avviati. L’iniziativa prevede una parte di formazione e una successiva realizzazione di interventi ambientali (edilizia tradizionale, muri a secco) a beneficio di un borgo, situato nel comune di Valle di Cadore, in via di abbandono. Il progetto di sviluppo sarà studiato a livello accademico, proprio per avvalorarne la validità scientifica e favorirne la replicabilità in altro territorio.
 

Nell’idea di attuazione progettuale della Cadore scs, l’intento di avviare azioni pilota legate anzitutto alla salvaguardia del paesaggio, inteso nella sua accezione più ampia: l’ambiente, ma anche la cultura e le risorse umane che lo popolano, come bene definisce la Convenzione europea del Paesaggio (Firenze, 2000). Vi sta sottesa l’idea di uno sviluppo dei territori che coinvolge risorse locali diverse per soddisfare i bisogni non del singolo ma di una Comunità: una filosofia che la cooperativa porta avanti ogni giorno, fin dalla sua nascita.

Cerca nel sito

Agenda

Febbraio

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Marzo

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Aprile

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Maggio

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Giugno

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Luglio

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Agosto

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Settembre

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
       

Ottobre

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Novembre

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Dicembre

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Gennaio

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Febbraio

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728   

Marzo

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Iscriviti alla Newsletter

Multimedia

Agricultura Veneta - Itticoltura Cavallino

Archivio multimedia











1 2 3 4