25/7/2018

Cooperativa Cadore Scs: un libro a sostegno della mobilità sostenibile alla scoperta dei territori di “confine”

La nostra cooperativa Cadore Scs promuove la mobilità sostenibile con il libro “Ciclabili senza confini. Divertimento in bici nell’area Dolomiti Live”, pubblicato nell’ambito del progetto di sviluppo locale partecipativo Clld Dolomiti - Interreg Italia -Austria, di cui la nostra cooperativa è partner.

La pubblicazione è stata redatta e gestita da Gal Alto Bellunese, Gal Rmo dell’Osttirol e dalla Comunità comprensoriale Val Pusteria e vede tra i soggetti attuatori, oltre alla nostra cooperativa, anche l’Ufficio turistico di San Candido e il Consorzio turistico di Lienz. Alla base del progetto, il concetto che il confine va inteso non come una linea che divide, ma una cerniera che unisce e apre a conoscenza e cooperazione.

 

Il volume, scritto in doppia lingua (italiano e tedesco), è stampato in 100mila copie, distribuite in tutti gli uffici turistici della provincia di Belluno ed è stato citato in riviste specifiche del settore diffuse in Italia, Germania e Austria.

Ciclabili senza confini “svela” tutti i segreti dei percorsi ciclabili da Longarone a Lienz (Austria) - nell’area di confine tra Alto Bellunese, Pusteria e Osttirol - descrivendone il patrimonio storico, architettonico e culturale. Gli straordinari paesaggi di Longarone, Pieve e Calalzo di Cadore, Cortina - patrimonio dell’Unesco - sono alcuni tra quelli citati.

«Per ognuna delle aree confinanti si possono trovare descrizioni specifiche degli itinerari», sottolineano dalla Cooperativa Cadore Scs. «Abbiamo curato la raccolta del materiale coinvolgendo gli attori locali, in particolare i Comuni nostri soci. Ricordiamo che il nostro impegno per la promozione del cicloturismo va avanti da anni. Basti pensare al centro polivalente “La Tappa”, da noi gestito a Valle di Cadore, che si trova lungo il tracciato della Lunga Via delle Dolomiti. Percorso che attraversa il Cadore da Calalzo a Cortina d’Ampezzo, per poi collegarsi a Dobbiaco e mettere in comunicazione le province di Belluno e Bolzano».

Cerca nel sito

Agenda

Ottobre

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Novembre

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Dicembre

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
       

Gennaio

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Febbraio

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

Marzo

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Aprile

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      

Maggio

LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Giugno

LMMGVSD
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Luglio

LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Agosto

LMMGVSD
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Settembre

LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
       

Ottobre

LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Novembre

LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14

Iscriviti alla Newsletter

Multimedia

Agricultura Veneta - Itticoltura Cavallino

Archivio multimedia











1 2 3 4